ITS e imprese

Its, sempre più un «passepartout» per il lavoro: l’81% dei diplomati è occupato

di Claudio Tucci

Gli Its, le super scuole di tecnologia post diploma alternative all’università e partecipate dalle imprese, si confermano sempre più un “passepartout” per inserirsi nel mercato del lavoro: su 1.235 diplomati ben l’81,1% (vale a dire, 1.002 studenti) ha firmato un contratto, e nel 46,8% dei casi, addirittura, a tempo indeterminato (il restante 53,2% è occupato con un rapporto a termine). Le migliori performance si hanno dove è più stretto il legame con aziende e territori: il 66,4% dei docenti ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?