Personale della scuola

«Il bonus non sia dato a pioggia, e lo si colleghi alla reputazione del prof»

di Attilio Oliva

La scuola italiana è forse l' unica in Europa dove il merito individuale degli insegnanti non viene riconosciuto affatto: ad oggi la progressione delle remunerazioni avviene solo per anzianità di servizio . E' vero che tutti gli insegnanti fanno lo stesso lavoro, ma non è certamente vero che tutti lo facciano allo stesso modo e con gli stessi risultati. Numerose indagini internazionali confermano che i risultati degli apprendimenti degli studenti, anche in scuole che operano nello stesso contesto socio ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?