Personale della scuola

Scuola, l’aggiornamento delle graduatorie a esaurimento slitta di un anno

di Eugenio Bruno

S
2
4Contenuto esclusivo S24

L’aggiornamento delle graduatorie a esaurimento slitta di un anno. Partirà dal 2018 anziché dal 2017 ed esaurirà i suoi effetti nel 2021. A prevederlo è un emendamento al decreto milleproroghe che è stato approvato ieri dalle commissioni riunite Affari costituzionali e Bilancio della Camera. La proposta di modifica avanzata dal Pd stabilisce che «il termine per l’aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento, già aggiornato per il triennio 2014/2017, è prorogato all’anno scolastico 2018/2019 per il triennio successivo». ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?