Personale della scuola

Parità scolastica, ok al riconoscimento solo se il corso è completo

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

In materia di parità scolastica, vige il favor normativo per la creazione di corsi completi, rispetto ai quali l’autorizzazione di singole classi è una deroga, limitata al caso eccezionale in cui la scuola si impegni a creare un nuovo corso completo a condizione che attivi classi ad iniziare dalla prima. Questa regola è stata ribadita e applicata dal Tar di Milano con la sentenza 2571/2015. I fatti All’origine della vicenda vi è una domanda di riconoscimento ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?