Personale della scuola

Servizi educativi e scolastici, no alle assunzioni se l’ente non ha rispettato i tempi di pagamento

di Michele Nico

Con la deliberazione n. 148/2015/PAR, la Corte dei conti, Sezione di controllo per l’Umbria, afferma che, ai fini dell’assunzione mediante concorso di personale non amministrativo dei servizi scolastici ed educativi, tra le limitazioni vigenti rientra anche quella prevista dall’articolo 41, comma 2, del Dl 66/2014 convertito dalla legge 89/2014, ossia il mancato rispetto per l’anno 2014 dell’indicatore dei tempi medi nei pagamenti. I fatti Nello specifico, il quesito posto alla Corte è formulato in relazione ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?