Personale della scuola

Natale a scuola, il Veneto si schiera: rispetto per tutte le tradizioni senza rinunciare ai simboli cristiani

di Francesca Malandrucco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Canti di Natale si, canti di Natale no. L’avvicinarsi delle feste riaccende la delicata questione della presenza di simboli e celebrazioni cristiane all’interno delle scuole. Dopo il caso di Rozzano, in cui il preside di una primaria aveva sostituito la festa di Natale con una più laica festa d’Inverno da celebrare il giorno del solstizio, il 21 dicembre, un invito a non rinunciare a recite, cori ed eventi musicali per il Natale arriva direttamente dall’Ufficio scolastico regionale del ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?