Personale della scuola

Si allungano ancora i tempi per il nuovo «concorsone» da 63.700 posti

di Claudio Tucci

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Si allungano i tempi per l'emanazione dei tre bandi del “concorsone” da 63.700 posti. Il Consiglio dei ministri di venerdì non ha infatti esaminato, in via definitiva, il regolamento sulla revisione delle classi di concorso (sono le materie che possono essere insegnate da un docente); di fatto sancendo un ulteriore slittamento della maxi-selezione, che secondo la riforma Renzi-Giannini doveva arrivare già lo scorso 1° dicembre. Le nuove classi di concorso in stand-by Il Miur conferma tutto ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?