Personale della scuola

Indicazioni nazionali curricolo e competenze,gli Usr Emilia Romagna e Lazio finanziano i progetti delle scuole

di Al. Tr.

S
2
4Contenuto esclusivo S24
Aperti i termini per la presentazione delle candidature per il 2015/2016. Prima scadenza: 12 ottobre

Indicazioni nazionali per il curricolo e certificazione delle competenze , gli Uffici scolastici regionalidell’Emilia Romagna e del Lazio finanziano i progetti di ricerca e formazione realizzati dalle reti di scuole nell’anno scolastico 2015-2016. All’assegnazione delle risorse potranno partecipare sia i singoli istituti che le loro reti, ma in generale - dicono gli Usr - saranno privilegiati i progetti realizzati da network di non oltre 5 scuole coordinate sul territorio.

Emilia Romagna
Il bando dell’Usr Emilia Romagna precisa che ogni rete potrà richiedere un contributo compreso tra i 2mila e 5mila euro e ogni provincia usufruirà di almeno un progetto formativo.
Le iniziative di ricerca e formazione dovranno riguardare i diversi aspetti della certificazione delle competenze (indicatori, livelli, personalizzazione, progressione, trasversalità) nella loro connessione con le Indicazioni nazionali 2012 per il curricolo messe a punto dal Miur.
Le proposte vanno inviate entro il 14 ottobre all’indirizzo mail formazione@g.istruzioneer.it all’attenzione di Maita Bonazzi - Coord. funzione ispettiva.

Lazio
La nuova annualità di progetti - la terza, spiega l’Usr Lazio, dopo quelle del 2013/2014 e 2014/2015 - dovrà puntare soprattutto sui nuovi modelli per la certificazione delle competenze, attraverso azioni di formazione e ricerca anche a distanza e iniziative per rendere più facile la comunicazione con i genitori degli studenti.
A ciascun progetto - almeno uno per provincia - sarà assegnato un finanziamento compreso tra i 2mila e i 5mila euro.
Le candidature vanno inviate entro il 12 ottobre all’indirizzo indicazioninazionali-lazio@istruzione.it


© RIPRODUZIONE RISERVATA