Famiglie e studenti

Libri di testo, rivisti i tetti per le scuole primarie

di Eu. B.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Le famiglie che hanno un bambino in prima elementare non potranno spendere più di 21,85 euro. A prevederlo è il decreto del ministero dell’Istruzione che aggiorna gli importi per i libri di testo alle scuole primarie. In quel conto rientrano gli 11,40 euro del libro per la prima classe, i 7 euro per il manuale di religione e i 3,45 della lingua straniera. In seconda l’importo complessivo sarà di 25,11 euro; in terza di 29,69; in quarta di 46,96. Il picco verrà raggiunto in quinta elementare con 47,85 euro. Così suddivisi: 17,90 euro per il sussidiario dei linguaggi, 21,36 per quello delle discipline e 8,59 per il manuale di lingua straniera. In caso di acquisti del ministero o degli enti locali - conclude il Dm - tali importi verranno scontati dello 0,25 per cento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA