Personale della scuola

Sullo scorrimento delle graduatorie del concorso a cattedra decide il giudice amministrativo

di Andrea Alberto Moramarco

S
2
4Contenuto esclusivo S24

I provvedimenti dell’amministrazione scolastica che escludono lo scorrimento della graduatoria per gli idonei non vincitori di un concorso a cattedra, precludendo così l’eventuale futura assunzione degli stessi partecipanti, sono impugnabili dinanzi al giudice amministrativo in quanto la situazione giuridica vantata dagli aspiranti docenti è quella dell’interesse legittimo. Così si è espresso il Consiglio di Stato con una sentenza depositata lo scorso 14 agosto relativa all’impugnazione delle graduatorie del concorso a cattedra del 2012. La vicenda I ricorrenti ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?