Personale della scuola

Per concedere i sei giorni di ferie il dirigente non può nominare supplenti

di Franco Portelli

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Diversi dirigenti scolastici manifestano perplessità in merito alla possibilità del personale docente di usufruire, durante i periodi di attività didattica, di sei giorni di ferie (come previsto dal contratto collettivo) per motivi personali con oneri aggiuntivi per la scuola. A questo proposito l’Ufficio scolastico regionale per l’Umbria,attraverso una nota (20/01/15) ha fornito specifiche indicazioni che, probabilmente, susciteranno polemiche da parte dei sindacati. No a supplenze onerose Per l’Ufficio, tenuto conto delle disposizioni di legge e ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?