Personale della scuola

«Cambia l’anno di prova per i neoassunti. Avanti su valutazione e merito»

di Claudio Tucci

Nessun passo indietro «su valutazione e merito». «Elimineremo il precariato nella scuola pubblica», con «le assunzioni che faremo a settembre», già finanziate nella legge di Stabilità. E dal 2016 ci si siederà in cattedra solo «dopo aver vinto un concorso». È soddisfatto il sottosegretario, Pd, Davide Faraone, al termine dell’incontro di ieri con Matteo Renzi, in vista della stesura dei primi provvedimenti sulla scuola. Con le nuove assunzioni avremo un organico aggiuntivo di docenti «per costruire una nuova scuola», ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?