Personale della scuola

Ocse: i presidi italiani non dialogano con le imprese

di Alessia Tripodi

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Il rapporto Talis accende i riflettori sulle scuole superiori di 10 Paesi: dirigenti italiani più «vecchi», poco collegati al mercato del lavoro, ma super impegnati sul fronte didattico.

I presidi italiani sono i più «vecchi» dell’area Ocse. Preferiscono concentrarsi più sulle attività legate alla didattica che su quelle ammnistrative e gestionali, ma in generale interagiscono poco con il mercato del lavoro a differenza dei loro colleghi danesi e finlandesi.Sono alcuni dei dati contenuti nella nuova indagine Talis (Teaching and ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?