ITS e imprese

Dalle «scuole tecniche» un’alternativa all’università con tassi di occupazione del 70 per cento

di Francesca Barbieri

Sono “fabbriche” di super-tecnici, dove si studia non solo in aula, ma è forte il peso della “didattica” in azienda. Dai controller alimentari ai periti aerei, dagli esperti di meccatronica ai tecnici per l'uso efficiente dell'energia: l'obiettivo è modellare profili iperqualificati capaci di muoversi all'interno di aree ad alta tecnologia. Parte da qui la sfida degli Its, i 74 istituti tecnici superiori, che corrono lungo un canale formativo parallelo ai percorsi universitari con la missione di colmare il ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?