Personale della scuola

Nell’anagrafe degli studenti spazio anche i piani di studio

di Francesca Milano

S
2
4Contenuto esclusivo S24

A partire da ieri, 27 ottobre, le scuole possono trasmettere i dati degli studenti all’anagrafe nazionale degli alunni secondo le modalità giù utilizzate l’anno scorso. La procedura permette di aggiornare i dati riferiti alla frequenza degli alunni, alla composizione delle classi, agli indirizzi di studio eccetera. La fase «ordinaria» segue quella dell’avvio dell’anno scolastico, in cui le scuole hanno dovuto inserire i dati relativi all’anno 2014/2015: con la circolare n. 2703 pubblicata ieri sul sito del ministero, ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?