Personale della scuola

Con le commissioni interne alla maturità la scuola torna a valutare se stessa

di Giorgio Allulli*

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Mentre prende finalmente il via il Sistema nazionale di valutazione, il ministro Giannini annuncia l'intenzione di abolire le commissioni esterne agli esami di maturità, e di ritornare alle commissioni interne di infausta memoria. È veramente un paradosso: che senso ha emanare una direttiva che prevede la valutazione esterna delle scuole, quando nel merito della preparazione degli alunni si torna alla totale auto-referenzialità dei Consigli di classe?Sarebbe un'iniziativa in palese contraddizione con le indicazioni dell'Ocse, che segnala gli effetti ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?