Famiglie e studenti

Studio all’estero, al via il bando Intercultura per i programmi 2015-2016

di Alessia Tripodi

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Mobilità e formazione, è stato pubblicato il bando di concorso per i programmi di scambio all’estero promossi da Intercultura per il 2015-2016. A disposizione degli studenti delle scuole superiori ci sono quasi mille borse per finanziare periodi di formazione oltreconfine che possono durare da un minimo di 4-6 settimane fino a un intero anno scolastico.
Nel dettaglio, il bando prevede 485 borse di studio (totali o parziali) messe direttamente a disposizione dall'Associazione Intercultura attraverso il proprio fondo appositamente costituito, alle quali si aggiungono altre centinaia di borse finanziate da aziende, enti e banche italiane, grazie alla collaborazione con la Fondazione Intercultura. Secondo l’associazione «è possibile stimare che saranno disponibili oltre 400 borse sponsorizzate, come avvenuto nell'ultimo anno».

Come partecipare
I programmi Intercultura per l’anno scolastico 2015-2016 sono rivolti agli studenti delle scuole superiori gli studenti di età compresa tra i 15 e i 18 anni, e più precisamente a quelli nati tra il 1° luglio 1997 e il 31 agosto 2000.
Il termine per presentare domanda di iscrizione scade il prossimo 10 novembre. Tutte le informazioni sul sito http://www.intercultura.it/Iscriviti-on-line/

Le selezioni
Per accedere ai programmi i candidati dovranno superare le prove di selezione che si svolgeranno nelle sedi locali di Intercultura dopo la chiusura delle iscrizioni. I test prevedono una prova di idoneità, colloqui individuali e di gruppo con ragazzi che hanno già partecipato ad esperienze di scambio e un incontro con i genitori dei candidati. Sulla base degli elementi così raccolti Intercultura valuta l’assegnazione dei posti all'estero e delle borse di studio disponibili.


© RIPRODUZIONE RISERVATA