Personale della scuola

Ecco i nuovi «scatti»: dopo sei anni due docenti su tre avranno 120 euro in più in busta paga

di Claudio Tucci

Oggi il meccanismo delle progressioni stipendiali dei docenti è automatico e si basa su 9 scatti d’anzianità, a cui corrisponde un aumento che oscilla dai 142 euro netti al mese fino ai 577 euro (dal 35esimo anno di servizio in sù). Il governo pensa di rimodulare questo sistema sostituendolo con una progressione di 12 scatti che potranno essere maturati dal 66% dei docenti per scuola ogni 3 anni. Il nuovo modello A illustrare le novità del ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?