Famiglie e studenti

Torna la geografia economica nei nuovi quadri orari degli istituti tecnici e professionali

di Claudio Tucci

Il decreto Carrozza ha previsto che nei nuovi quadri orari dei percorsi di studio degli istituti tecnici e professionali venga introdotta l'ora di «geografia generale ed economica». La novità entra in vigore quest'anno e un decreto del Miur evidenzia come venga lasciata all'autonomia delle singole scuole la scelta se impartire l'insegnamento nella prima o nella seconda classe del primo biennio.

Il docente di «Geografia generale ed economica», preved ancora il decreto, concorre a far conseguire allo studente, al termine del percorso quinquennale, risultati di apprendimento che lo mettono in grado di: riconoscere gli aspetti geografici, ecologici, territoriali dell'ambiente naturale ed antropico, le connessioni con le strutture demografiche, economiche, sociali, culturali e le trasformazioni intervenute nel corso del tempo; stabilire collegamenti tra le tradizioni culturali locali, nazionali e internazionali sia in una prospettiva interculturale sia ai fini della mobilità di studio e di lavoro.


© RIPRODUZIONE RISERVATA