Personale della scuola

Con la riforma spazio a flessibilità e mobilità degli insegnanti

di Eugenio Bruno e Claudio Tucci

Flessibilità e mobilità saranno le due parole d'ordine della nuova scuola che hanno in mente Matteo Renzi e Stefania Giannini. Ma sul fronte assunzioni dovranno essere anche una necessità. A prescindere dai costi (3 miliardi nel 2015-2016, e oltre 4 miliardi a regime), che andranno comunque coperti, la nuova maxi-infornata di 148.100 insegnanti da settembre 2015 annunciata dal governo, per essere davvero realizzabile, dovrà far leva sulla possibilità di "spostare" i neo immessi in ruolo superando l'attuale ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?