Personale della scuola

Appalti pulizie, scuole nel caos

di Claudio Tucci

Il nuovo governo Renzi ancora non si è insediato, e tra le prime urgenze che dovrà affrontare c'è la questione degli appalti di pulizia nelle scuole.

ROMA - Il nuovo governo Renzi ancora non si è insediato, e tra le prime urgenze che dovrà affrontare c'è la questione degli appalti di pulizia nelle scuole. Una «patata bollente» che coinvolge circa 24mila lavoratori, circa 14mila ex Lsu (i lavoratori socialmente utili) che al 28 febbraio, esaurito l'ulteriore stanziamento di 34,6 milioni ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?