Formazione in azienda

Competenze chiare, accordi scritti e orientamento: nuovi standard Ue per l'apprendistato "doc"

di Alessia Tripodi

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Accordi nero su bianco per definire diritti e doveri di apprendisti e imprese, orientamento e tutoraggio anche dopo la conclusione dell'esperienza e sostegno ai formatori, soprattutto nelle pmi. Sono alcuni dei criteri indicati dal Consiglio Ue nel nuovo quadro europeo per l'apprendistato di qualità , adottato ieri. Una misura - fanno sapere da Bruxelles - che punta a sostenere l'ingresso dei giovani nel mondo produttivo, incoraggiando «lo sviluppo di una forza lavoro altamente qualificata, che risponda alle esigenze del ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?