Servizi per il lavoro

Occupazione: vincono le soft skills, nel futuro sempre più professioni "ibride"

di Alessia Tripodi

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Cresce l'importanza delle "soft skills" nei colloqui di selezione, tanto che oltre il 58% delle aziende guarda più alle esperienze extra professionali, all'autonomia e alla versatilità dei candidati che alle loro capacità tecniche. Lo rivela l'indagine "Il Fattore Umano: competenze, soft skills e occupazione", realizzata da Fondazione Emblema e presentata nei giorni scorsi a Vicenza in occasione di Capitale NordEst, l'appuntamento dedicato al placement e all'orientamento al lavoro che si è tenuto alla Fondazione ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?