Formazione in azienda

Incentivi per le assunzioni di giovani in alternanza e bonus cultura anche nel 2017

S
2
4Contenuto esclusivo S24


La carda cultura da 500 euro sarà estesa anche ai giovani che compion0 18 anni nel 2017. È una delle novità contenuta nella legge di bilancio approvata ieri in via definitiva, che prevede anche incentivi alle imprese che assumono i giovani alla fine del percorso di alternanza scuola lavoro e risorse per il finanziamento di impianti sportivi.


Le novità
Il bonus da 500 euro - introdotta dalla legge di stabilità 2016 - potrà essere utilizzata anche per l'acquisto di musica registrata, di corsi di musica, di teatro e di lingua straniera.
Viene introdotto, poi, un esonero contributivo a favore dei datori di lavoro privati che assumono a tempo indeterminato studenti che abbiano svolto attività di alternanza scuola-lavoro o periodi di apprendistato presso la stessa impresa. Le risorse per l'attuazione del sistema di alternanza scuola-lavoro, poi, vengono destinate oltre che alle istituzioni scolastiche statali anche alle scuole paritarie private e degli enti locali.
La legge di bilancio stanzia infine 1 milione di euro per lo sviluppo dei settori giovanili delle società di pallacanestro e il sostegno degli investimenti per l'impiantistica dedicata allo stesso sport.


© RIPRODUZIONE RISERVATA