Formazione in azienda

Eni apre le porte a 1.600 studenti

di Claudio Tucci

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Eni apre le porte a più di 1.600 studenti in tutt’Italia: circa 1.500 ragazzi saranno coinvolti in percorsi di alternanza; altri 135 firmeranno un contratto di apprendistato di primo livello, nella nuova versione “formativa” introdotta dal Jobs act. L’intesa con Miur e Lavoro L’ad di Eni, Claudio Descalzi, e i ministri dell’Istruzione, Stefania Giannini, e del Lavoro, Giuliano Poletti, hanno firmato ieri a Roma un’intesa per rafforzare le conoscenze tecnico-professionali e relazionali degli alunni, integrando l’offerta scolastica ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?