Servizi per il lavoro

Formazione, la ricetta Ue contro l’abbandono: più valutazione e sostegno alla diffusione delle buone pratiche

di Alessia Tripodi

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Sostegno finanziario e politico di lungo termine ai progetti, più autonomia, valutazione e valorizzazione delle figure locali che diventano «agenti del cambiamento». Sono queste alcune delle condizioni chiave per il successo delle politiche anti dispersione secondo il Cedefop, il Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale, che in un report appena pubblicato indaga i motivi che impediscono alle «best practice» locali di essere integrate nei programmi nazionali contro l'abbandono precoce. Nel 2014 il tasso di abbandono nell'Ue ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?