Formazione in azienda

I Fondi interprofessionali devono rendere pubblici i piani formativi

di Gianni Bocchieri

Con nota del 29 aprile, pubblicata nel Bollettino n. 15 del 9 maggio scorso, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcom) tratta dei Fondi interprofessionali della formazione continua (articolo 118, Legge 388/00) per eventuali profili di alterazione delle dinamiche concorrenziali del mercato dei servizi formativi. La posizione dell’Agcom Dopo la nota dell’Anac dello scorso 15 gennaio e la successiva circolare del ministero del Lavoro (n. 10 del 18 febbraio 2016), l’Agcom ne conferma le relative interpretazioni ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?