Enti e regioni

Da atleti a imprenditori con «Educare Sport», ecco il progetto formativo Bnl-Coni

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Ha fatto tappa ieri a Treviso il progetto «Educare Sport», l'iniziativa di formazione realizzata da Bnl Gruppo Bnp Paribas, in partnership con il Coni, per accompagnare ex atleti e atleti a fine carriera nello sviluppo di nuovi progetti professionali e imprenditoriali. EduCare Sport fa parte di EduCare Bnl, programma di educazione economico-finanziaria che, dal 2008, ha coinvolto gratuitamente oltre 240mila persone ed 8mila imprese in più di 5.000 eventi in tutta Italia.

Da atleti a imprenditori
Nell'evento svoltosi ieri a Treviso Alessandro Farina - nazionale di volley e 6 volte campione italiano con la Sisley Treviso - e Fabio Ongaro - nazionale di rugby e 5 volte campione italiano con la Benetton Treviso - hanno parlato delle loro esperienze di sportivi, ora diventati imprenditori. Un appuntamento che - come gli altri del "tour" - è stato raccontato su canali Facebook e Twitter della Banca attraverso l'hashtag #EduCareSport, con immagini e video incentrati sulle storie dei protagonisti. Nella cittadina veneta è arrivato anche il concorso #Alleniamoildomani, con la distribuzione dei lacci multicolore realizzati ad hoc. Il contest di Bnl, sponsor del Coni per i Giochi Olimpici di Rio 2016, prevede che i partecipanti carichino sul sito alleniamoildomani.it una foto originale in cui siano ritratti mentre svolgono un'attività sportiva "indossando" gli speciali lacci. Il vincitore assisterà alle Olimpiadi 2016.
Dopo la tappa trevigiania EduCare Sport sarà a Bologna e Formia, per arrivare poi a Roma per l'appuntamento conclusivo, che si terrà in occasione degli «Internazionali Bnl d'Italia», in programma al Foro Italico dall'8 al 15 maggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA