Servizi per il lavoro

Formazione professionale, si riduce il potere delle Regioni

di Gianni Bocchieri

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Con la modifica all’articolo 117 della costituzione e la soppressione della competenza concorrente tra Stato e Regione, cambierà anche l’assetto delle prerogative regionali in materia di politiche attive del lavoro e di istruzione e formazione professionale. In particolare, le politiche attive del lavoro vengono riportate a livello centrale, come era prima del processo di decentramento delle c.d. L. Bassanini e della legge costituzionale del 2001, rientrando tra le materie di competenza esclusiva dello Stato. I poteri dello Stato ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?