Servizi per il lavoro

Porte aperte a 500 nuovi assunti nei Beni culturali

di A. Che.

S
2
4Contenuto esclusivo S24

Nuove leve per la cultura: in deroga alle regole di blocco dei reclutamenti nel pubblico impiego, per far fronte alle gravi carenze di organico negli uffici dei Beni culturali nel 2016 sarà bandito un concorso straordinario per l'assunzione a tempo indeterminato di 500 funzionari. I profili da selezionare sono quelli di antropologi, archeologi, architetti, archivisti, bibliotecari, demoetnoantropologi, esperti di promozione e comBeni culturaliunicazione, restauratori, storici dell'arte. La previsione del ministro Dario Franceschini è di concludere il concorso il prossimo ...


Quotidiano della Scuola

Scuola24 è il nuovo sistema informativo multimediale riservato a Docenti e Dirigenti scolastici, personale delle Università, Enti di Ricerca ed Istituzioni.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?