Enti e regioni

Ict e formazione, in Liguria 3mila euro di premi per i progetti degli studenti

di Alessia Tripodi

S
2
4Contenuto esclusivo S24
Scade il prossimo 10 febbraio il bando di concorso promosso da regione, Usr e Aica e rivolto a istituti professionali ed enti formativi accreditati

Un montepremi da 3mila euro per premiare le «best practice» in materia di Ict messe a punto dagli studenti degli istituti professionali e della formazione. E’ quello messo in palio dal concorso «Progetti digitali - IeFp» lanciato dalla regione Liguria in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale e l’Aica, l’Associazione italiana per l’informatica e il calcolo automatico. Il bando - rivolto alle classi degli Organismi formativi accreditati e degli istituti che realizzano (o hanno realizzato) percorsi triennali di IeFp (istruzione e formazione professionale) nel 2013-2014 e nel 2014-2015 - è promosso nell’ambito delle iniziative per il raggiungimento degli obiettivi Ue in materia di innovazione tecnologica, istruzione e formazione.

Come partecipare
Il concorso, spiega il bando, punta a sviluppare le competenze Ict degli studenti attraverso percorsi formativi «particolarmente innovativi», incentrati sulle capacità critiche e creative dei giovani.
Per questo l’Usr Liguria invita gli istituti professionali e gli enti formativi a segnalare esperienze significative realizzate dalle classi su temi legati alla didattica attraverso la produzione di videoclip, percorsi multimediali, prodotti online e offline, fruibili dai principali player (Vlc, Media Player) o browser.
Saranno assegnati 4 premi del valore di 750 euro ciascuno, ma sono previste anche menzioni speciali di valore simbolico.
Il termine per la presentazione degli elaborati scade il prossimo 10 febbraio. Per informazioni e adesioni cliccare qui .


© RIPRODUZIONE RISERVATA